martedì 25 agosto 2009

FERRUCCIO CE L'HA DI FERRO




Proprio quando pensi che la senilità sia il revolver dei tuoi ormoni ecco che, nel tuo solito circolo arci domenicale,appare una biondina che ti ricorda gli anni che furono; lì per lì pensi che le vere tizie erano un pò diverse,ma poi te ne freghi,perchè sai benissimo che non ti ricapiterà mai più di palpeggiare il culo di qualcuno se non la tua badante slava.Ecco fatto.ora puoi morire felice.
E' davvero sorprendente quanto basti poco a fare felice un uomo sopra i settanta.
Ferruccio ha ballato per un sacco di tempo quel giorno,sempre con la stessa espressione,sempre con quel sorriso sotto il baffo sfumato e con lo sguardo nostalgico. Quasi quasi mi viene da piangere a pensare che sono donna e che il massimo che mi potrà capitare a settant' anni sarà insultare un ragazzino di nove perchè uccide le tartarughe del centro anziani con i sassi.

Ferruccio per sempre.

2 commenti:

giulia ha detto...

ferruccio scopa più di me e te messe assieme, si vede che c'ha l'occhio vispo!

annina

http://annettehorsebreath.blogspot.com/

gente vecchia (old people) ha detto...

questo è sicuro